Non lasciare che i tuoi calciatori si perdano i benefici dello sport

Sono almeno 14 i benefici concreti che ogni bambino o adolescente può trarre dalla pratica sportiva. Li elenchiamo, per ricordare a ciascun allenatore che la sua missione è quella di favorire la diffusione di questi vantaggi tra i suoi giovani atleti.

L’Istat, nel 2017, ci informava che erano oltre 20 milioni le persone di tre anni e più che dichiarano di praticare uno o più sport con continuità (24,4%). Di questi, il 23% (4 milioni 642 mila persone) gioca a calcio. Sono dati incoraggianti, i cui vantaggi, però si perdono man mano che i bambini crescono: sempre secondo la stessa ricerca, “I sedentari, ossia coloro che dichiarano di non praticare alcuno sport o attività fisica nel tempo libero, sono oltre 23

milioni (39,1% della popolazione) e aumentano con l’età fino ad arrivare a quasi la metà della popolazione di 65 anni e più.

I dati, quindi, parlano chiaro: la preoccupazione di tutto l’ambiente sportivo, dalle istituzioni politiche all’ultimo degli allenatori, dovrebbe essere quello di creare un sistema che incoraggi non solo i bambini a fare sport, ma anche a continuare le attività in età adulta.

E’ una necessità presa spesso sottogamba, ma che dovrebbe invece essere considerata un’emergenza, soprattutto se si pensa a quali sono i benefici che la pratica sportiva apporta nella vita di ciascuno.

L’American Academy of Pediatrics Council on Sports Medicine and Fitness ha raccolto in un documento i vantaggi che ogni bambino o adolescente può trarre dal praticare sport. Li elenchiamo, per ricordare a ciascun allenatore, in qualsiasi scuola calcio o palestra o campo di allenamento, che la sua missione è quella di favorire la diffusione di questi benefici tra i suoi giovani atleti.

Benefici scolastici

  • I giovani atleti tendono ad avere migliori risultati a scuola. Fare sport è stato associato a buone prestazioni nel campo della matematica e miglioramenti nelle abilità verbali e di ragionamento.
  • Gli atleti usano il loro tempo libero in modo più efficiente rispetto ad altri adolescenti, poiché sono più orientati a risolvere problemi e raggiungere obiettivi. Passano anche più tempo a fare i compiti.
  • Una percentuale più alta di atleti delle scuole superiori va all’università rispetto agli studenti che non praticano sport.
  • Rispetto ai loro compagni di classe non sportivi, gli atleti delle scuole superiori dimostrano una maggiore capacità di leadership.

Leggi anche: Estate, bambini e sport: sì al relax, no alla pigrizia distruttiva

Benefici sociali

  • I giovani atleti riportano relazioni migliori con i loro genitori e coetanei di quelli che non praticano sport.
  • I bambini che praticano sport dimostrano migliori capacità sociali e tali abilità sembrano persistere nell'età adulta.
  • Gli sport mettono insieme bambini provenienti da contesti sociali, etnici e finanziari diversi: ciò potrebbe determinare un aumento della capacità di adattamento sociale e ad una minore ansia sociale.

Salute mentale e benefici emotivi

  • Gli atleti hanno tassi più bassi di depressione e tassi più alti di fiducia in se stessi.
  • Gli adolescenti che praticano sport di squadra hanno meno probabilità di prendere in considerazione il suicidio.
  • Fare sport ha un effetto positivo sull'autostima dei giovani atleti e sulla loro soddisfazione per il loro aspetto fisico.

Benefici fisici

  • Fare sport in giovane età aumenta le possibilità che gli atleti conducano uno stile di vita attivo da adulti.
  • Tra gli studenti delle scuole elementari e medie, quelli che praticano sport hanno meno probabilità di essere sovrappeso o obesi. Tendono a mangiare in modo più sano e bevono di più.

Benefici generali

  • Gli atleti adolescenti consumano tassi più bassi di alcoll. Hanno meno probabilità di fumare sigarette e marijuana o di usare cocaina e altre droghe.
  • I bambini e gli adolescenti che praticano sport hanno una qualità della vita più elevata in termini di salute.

Leggi anche: Il dovere di un allenatore? Proteggere i ragazzi dagli infortuni. Ecco come

Indietro
  • #sport
  • #salute
  • #calciogiovanile
Altri contenuti